Il 27 Aprile 1945, Benito Mussolini, il Duce, già Capo del Governo del Regno d’Italia e poi capo del governo fantoccio di Salò, veniva catturato dai partigiani mentre, travestito da soldato tedesco, cercava di raggiungere la Germania di Hitler; fu processato velocemente dai partigiani stessi, condannato a morte con fucilazione […]

Giustiziato Mussolini!


Il ballottaggio alle elezioni presidenziali ucraine del 21 aprile hanno definitivamente delineato il già chiaro esito del primo turno risalente al 31 marzo scorso. Il leader del partito “Servo del popolo”, Vlodymyr Zelenskyj, ha ottenuto infatti il 73% delle preferenze rispetto allo sfidante e presidente uscente Petro Poroshenko, aggiudicandosi così […]

Il “Servo del Popolo”



Da aprile 2019 anche in Italia sarà possibile richiedere il reddito di cittadinanza, dimostrando di possedere determinati requisiti. Tale riforma permette al nostro paese di mettersi in pari con altri Stati membri come ad esempio la Germania e la Francia. L’RSA (reddito di solidarietà attiva) francese, creato nel 2005, si […]

Il reddito di cittadinanza: tra opinioni differenti e nuove figure professionali


Oggi si celebra come ogni anno la festa della liberazione. Alla luce delle polemiche delle ultime ore, risulta doveroso ricordare il cuore di questa festa, per noi italiani tanto importante. Il 25 aprile del 1945 “alle 8 del mattino, la radio del Cln, Comitato di Liberazione Nazionale (Cln) – il coordinamento dei partigiani italiani […]

La festa della Liberazione: dalle origini alle odierne polemiche



Il 21 aprile lo Sri Lanka è stato protagonista di un vero e proprio massacro, che ancora a distanza di 48 ore continua a recidere vittime.  L’ ultimo bilancio effettuato riportato questa mattina dal quotidiano La Repubblica risulta essere di 321 morti e più di 500 feriti. Questo potrebbe non […]

Conflitti religiosi ed il tragico scenario terroristico in Sri Lanka


Un tema fortemente dibattuto in questi mesi riguarda la questione degli sbarchi nel nostro Paese, che incide indubbiamente sulle relazioni tra quest’ultimo e l’Unione Europea. L’Italia aveva proposto un “ricollocamento” più equilibrato dei migranti tra i diversi Stati membri. Secondo quanto asserito da Antonio Villafranca ed Elena Corradi, rispettivamente coordinatore […]

Immigrazione: la linea dura di Salvini ed il dialogo con l’Europa