Geopolitica


Eredità di Bisanzio e geopolitica contemporanea. Intervista a Gastone Breccia. A cura di Federico La Mattina (twitter:@FedLaMattina) Gastone Breccia è docente di Storia bizantina presso l’università di Pavia. E’ autore di numerose pubblicazioni nell’ambito degli studi bizantini (si segnala Lo Scudo di Cristo. Le guerre dell’impero romano d’Oriente, Laterza 2016, […]

Eredità di Bisanzio e geopolitica contemporanea. Intervista a Gastone Breccia.





Tentare di descrivere l’attuale contesto geopolitico mediorientale è una pratica complessa che richiede un particolare sforzo analitico, nonché una buona memoria storica che permetta, altresì, di decostruire i molteplici processi di assoggettamento e delegittimazione che connotano gli scenari internazionali e regionali del moderno campo conflittuale. Il Libano rappresenta, oggi, dopo […]

Libano: pratiche confessionali, conflitti regionali e alleanze funzionali



G5 Sahel: la strategia di Macron per una Francia sempre più “global player” Il presidente francese Emmanuel Macron in questi mesi ha cercato di rilanciare le relazioni franco-africane, in particolar modo con l’obiettivo di recuperare quel canale di comunicazione privilegiato che il suo paese ha sempre avuto con le proprie […]

Sahel: la strategia di Macron per una Francia sempre più “global player”


Cronistoria di un isolamento Se volessimo rintracciare le coordinate dell’ultimo processo di de-istituzionalizzazione politico ed economico avvenuto nel Golfo Persico e che vede protagoniste, ancora una volta, politiche retoricamente etnosettarie ed intenti geostrategici, frutto di pratiche esclusiviste attuate nell’attuale scacchiere internazionale, dovremmo risalire al 5 giugno scorso. Data emblematica, in […]

Ankara e Doha: stato dell’arte post-isolazionismo. Retoriche settarie e campi conflittuali regionali.