italia


Italia 1954. Il paese uscito devastato nove anni prima dalla seconda guerra mondiale, si ritrova all’inizio di quello che verrà ricordato come il “boom economico”, grazie anche ai 1,500 milioni di dollari di fondi per la ricrescita economica stabiliti dal Piano Marshall. Al governo troviamo la Democrazia Cristiana col governo […]

1954: quando gli americani volevano invadere l’Italia




  Nell’arco degli ultimi venticinque anni, abbiamo avuto ben 4 differenti leggi elettorali: il Mattarellum, il Porcellum, l’Italicum e, per ultimo,  il Rosatellum: di queste, due sono state oggetto di censura, sebbene parziale, della Corte Costituzionale; addirittura una poi, l’Italicum, vanta il primato di essere l’unica legge elettorale della storia […]

Brevi riflessioni sulla incostituzionalità della nuova legge elettorale


DIRITTO DI CITTADINANZA: PERCORSI EUROPEI E PROBLEMATICHE ITALIANE Uno dei temi che ha acceso maggiormente l’estate italiana è stato, senza dubbio, quello che ha riguardato la possibilità (concreta fino a qualche mese fa) di riformare la legge che disciplina l’accesso alla cittadinanza italiana da parte di persone straniere. L’attuale legge […]

IUS SOLI: PERCORSI EUROPEI E PROBLEMATICHE ITALIANE



Il Parlamento italiano ha approvato il decreto Minniti-Orlando sull’immigrazione. Il programma consta di varie iniziative volte al miglioramento della condizione degli emigrati in Italia, un corpo organico di misure che ha la finalità di fluidificare i processi burocratici che prevedono la risoluzione dei problemi inerenti la collocazione dell’”individuo” migrante, per […]

L’immigrazione, una questione umanitaria


Caso Regeni: rientrato l’ambasciatore italiano in Egitto. Il commento dell’ambasciatore Armando Sanguini Nei giorni scorsi si sono aggiunti nuovi elementi interessanti sul caso Regeni. Elementi che tuttavia non sembrano avvicinarci alla verità che tutti noi chiediamo per il nostro connazionale rapito, torturato e ucciso in Egitto nel gennaio del 2016, […]

Caso Regeni: rientrato l’ambasciatore italiano in Egitto. Il commento dell’ambasciatore Armando Sanguini