Referendum


    Bisognerà attendere per capire la profondità della lacerazione prodottasi in Spagna a causa dello spregiudicato avventurismo di Puigdemont la cui lucida ossessione indipendentista ha fatto carta straccia della costituzione spagnola e ha spinto il premier Rajoy già gravato da una conclamata miopia tattica e soprattutto strategica in una […]

Referendum in Catalogna. Il commento dell’ambasciatore Armando Sanguini


Referendum nel Kurdistan dell’Iraq: Nuovo progetto americano di divisione? Antonino Pellitteri I Curdi vivono divisi tra Iraq e Turchia, paesi dove abita la gran parte della popolazione curda, tra Iran, Siria e regioni a nord verso l’Armenia ed il Caucaso. Non bisogna dimenticare che molte comunità curde vivono bene inserite […]

Referendum nel Kurdistan dell’Iraq: Nuovo progetto americano di divisione?



Il referendum in Catalogna: riflessioni di diritto internazionale. Nel duello tra le posizioni unioniste e quelle secessioniste che alimentano il dibattito relativo al referendum venturo, che si terrà il primo di Ottobre in Catalogna, risulta difficile capire quale sarebbe la soluzione più opportuna per la regione spagnola dal dialetto minoritario. […]

Il referendum in Catalogna: riflessioni di diritto internazionale.


Referendum Catalogna: Le sorti della Spagna nelle mani dell’uomo sbagliato La gran parte dei media spagnoli e della stampa internazionale sostiene che a partire da domani, 1 Ottobre 2017, la Spagna potrebbe non essere più quella che siamo abituati a conoscere. A seguito di una vittoria del referendum consultivo approvato […]

Referendum Catalogna: Le sorti della Spagna nelle mani dell’uomo sbagliato



Il referendum per l’indipendenza del Kurdistan Iracheno: facciamo il punto scritto da Sara Pola e Gabriella Cinque Si sta svolgendo in queste ore il referendum consultivo che potrebbe cambiare per sempre gli assetti geopolitici in Medio Oriente. La regione autonoma del Kurdistan Iracheno chiama al voto gli aventi diritto tra […]

Il referendum per l’indipendenza del Kurdistan Iracheno: un voto storico


La vittoria del No e le possibli conseguenze sul futuro dell’UE Con un esito per certi versi scontato i sostenitori del NO hanno salutato, lo scorso 4 Dicembre, una vittoria di misura sulla proposta avanzata dal premier Renzi di apportare sostanziali modifiche alla Costituzione. La vittoria del NO, oltre all’ovvio smacco […]

La vittoria del No e le possibili conseguenze sul futuro dell’UE