elezioni






Con buona pace dei rigurgiti bolivariani, l’America Latina vira sempre più verso destra. Sebastian Pi​ñera torna al potere in Cile dopo 5 anni di governo Bachelet​. Dec​isiva la vittoria al ballottaggio del 17 Dicembre contro il candidato socialista Alejandro Guillier.  Il cambio di rotta è per lo più dovuto al […]

Elezioni in Cile e la sinistra desaparecida: una fotografia politica dell’America Latina



  Nell’arco degli ultimi venticinque anni, abbiamo avuto ben 4 differenti leggi elettorali: il Mattarellum, il Porcellum, l’Italicum e, per ultimo,  il Rosatellum: di queste, due sono state oggetto di censura, sebbene parziale, della Corte Costituzionale; addirittura una poi, l’Italicum, vanta il primato di essere l’unica legge elettorale della storia […]

Brevi riflessioni sulla incostituzionalità della nuova legge elettorale


Da poche ore, in Germania, si sono chiusi i seggi per eleggere il nuovo Bundestag del prossimo quadriennio (2017-2021), ed il quadro istituzionale-politico che si prefigura rimane nettamente in linea con gli orientamenti statistici previsionali, ma con alcune inaspettate sorprese che non saranno indenni per la stabilità governativa federale tedesca. […]

Elezioni politiche in Germania: nuovi equilibri di coalizione tra europeismo e nazionalismo