Osservatorio Migrazioni IMESI


Qui puoi trovare articoli e report sul tema delle migrazioni e della Protezione Internazionale
info a: segreteria@imesi.org
seguici su instagramfacebookLinkedIn

Le intercettazioni nel caso delle ONG: la violazione dei diritti dei giornalisti

Introduzione Negli ultimi giorni l’attenzione mediatica si è concentrata su una vicenda che lascia basiti: le intercettazioni di giornalisti nell’ambito delle indagini sulle ONG. Di seguito si analizza la vicenda, ripercorrendo anche gli avvenimenti che accompagnarono la disposizione dell’inchiesta nel 2016-2017. Gli accordi con la Libia e le indagini sulle ONG Per riuscire ad avere […]

0 comments

“Ius soli”: un’analisi del diritto non riconosciuto

Recentemente, è tornata al centro del dibattito politico italiano la tematica dello ius soli. Da anni i partiti sono divisi sull’emanazione di una possibile riforma in materia di cittadinanza. Interessante, dunque, studiare le numerose sfaccettature che l’argomento richiama, alla luce delle politiche adottate nel resto del mondo e delle conseguenze che questo tipo di riforma […]

0 comments

Emergenza Rifugiati: Lipa e i respingimenti alle frontiere esterne dell’Unione Europea

Introduzione Parallelamente all’incremento della libertà di movimento fra i confini interni dell’Unione Europea, si assiste all’erezione di barriere alle frontiere esterne. Questi muri sono sinonimo, talvolta, di importanti violazioni dei diritti umani, in special modo nei confronti dei più deboli. L’articolo si propone di esporre il corpus normativo relativo ai controlli alle frontiere esterne dell’Unione […]

0 comments

Case Study: Il primato dei diritti umani sulla sovranità dello Stato nel caso di Carola Rackete

“L’obbligo di salvare la vita in mare costituisce un preciso obbligo degli Stati e prevale su tutte le norme e gli accordi bilaterali finalizzati al contrasto dell’immigrazione irregolare. La ricostruzione dei fatti e la qualificazione delle responsabilità dei diversi attori coinvolti nelle attività di ricerca e salvataggio (SAR) nelle acque internazionali del Mediterraneo Centrale deve […]

0 comments

Normative e differenze in merito al traffico dei migranti e alla tratta degli esseri umani

La normativa penale italiana vede il migrante o in generale lo straniero come soggetto titolare di bisogni di “sicurezza” che spesso vengono trascurati nella definizione di politiche migratorie da parte degli Stati membri dell’Unione europea. Gli interessi e i diritti specifici degli stranieri sono considerati meritevoli di protezione penale e dunque ci riferiamo allo straniero […]

0 comments

Il ricordo della Shoah contro l’ipocrisia: una riflessione su ieri e oggi

Monito della Storia: Al fine di commemorare la Shoah non basta condividerne le macabre immagini o leggere le parole dei testimoni degli eventi che furono. In effetti, la memoria deve assurgere a piedistallo del monito e dell’insegnamento affinché eventi tanto nefasti, disumani e cruenti non avvengano più. Ecco che, in questo senso, appare necessario conoscere […]

0 comments

La cittadinanza: da simbolo di nazionalità a strumento di esclusione

La percezione collettiva della cittadinanza è sempre stata collegata a concetti positivi quali appartenenza, uguaglianza, residenza nella stessa patria, nonché universalità dei diritti e doveri che da essa derivano. In realtà, tutti questi concetti non hanno più nulla a che vedere con la cittadinanza contemporanea. Oggi, la maggior parte della popolazione mondiale vive in regimi […]

0 comments

TPP: da Palermo l’Atto d’Accusa sulla violazione dei diritti dei migranti

UDIENZA DI PALERMO, 18-20 DICEMBRE 2017  Si è aperta oggi a Palermo la 3 giorni della prima sessione del Tribunale Permanente dei Popoli (TPP)– tribunale d’opinione di rilevanza internazionale che ha discusso questioni legate alla fase postcoloniale e al neocolonialismo e alla globalizzazione – che discuterà delle dinamiche migratorie e del trattamento riservato ai migranti, […]

0 comments

ricollocamento dei rifugiati: il Parlamento approva la nuova Risoluzione

La Commissione europea pronta ad intervenire legalmente per garantire il ricollocamento dei rifugiati e il Parlamento approva la nuova Risoluzione   Il 16 maggio, durante una delle sessioni plenarie a Strasburgo, la Commissione europea, ha invitato gli Stati membri a mantenere i loro obblighi di ricollocazione nell’Unione europea in merito ai rifugiati presenti in Grecia […]

0 comments

Crisi dei migranti: gli effetti dell’accordo tra UE e Turchia

Crisi dei migranti: gli effetti dell’accordo tra UE e Turchia   La famigerata “rotta balcanica” che ha immobilizzato e diviso mezza Europa negli ultimi mesi, a causa dell’arrivo in massa di migliaia di migranti provenienti in prevalenza da Siria, Iraq, Afghanistan, Eritrea e Somalia, attraverso il Mar Egeo, sembrerebbe essersi notevolmente attenuata. Il risultato di questo […]

0 comments

Storie di migranti: dalla Libia alla Sicilia

Storie di migranti: dalla Libia alla Sicilia   L’analisi di un fenomeno di vaste proporzioni, quello attuale, vale a dire l’immigrazione, si presta alle dovute riflessioni di carattere politico, economico e umanitario. L’Italia è da sempre terra di approdo, di speranza per le migliaia di persone che ogni settimana giungono in Sicilia dalla Libia, percorrendo […]

0 comments

Emergenza migranti: il piano dell’Europa

  Emergenza Migranti: il Piano dell’Europa     Il 20 Maggio trecento esperti di migrazioni hanno pubblicato su opendemocracy.net una lettera aperta per criticare il piano militare con cui l’Unione Europea sta cercando di risolvere la crisi mediterranea. Questa nuova strategia prevede un intervento diretto degli stati europei sulle coste africane, in particolare contro le basi dei trafficanti in Libia. […]

0 comments

Una fossa comune in fondo al Mediterraneo: Europa complice?

– EDIZIONE STRAORDINARIA – Una fossa comune in fondo al Mediterraneo: Europa complice? Ancora una volta, il Mediterraneo teatro di una tragedia dagli aspetti forse catastrofici. Si parla di circa 900 migranti morti, una cifra che, se dovesse trovare conferma, rappresenterebbe sicuramente la più grande tragedia di vite umane nella storia dell’immigrazione. L’I.ME.SI ha voluto […]

0 comments