Archivi mensili: Luglio 2017


Regale, principesco, quasi un messia. A distanza di due mesi e dodici giorni da quel 14 maggio, data d’inizio del suo primo mandato, il venticinquesimo Presidente della Repubblica di Francia Emmanuel Macron sembra la reincarnazione a posteriori dell’ultimo dei capetingi. Alcune testate d’oltralpe lo hanno definito addirittura “jupitèrien”,“gioviano” per il […]

Emmanuel Macron, il principe divenuto Re


“Spallata all’Italia”, “l ’Italia scavalcata”, “l’Italia esclusa”, “l’Italia dorme”. Sono solo alcune delle manifestazioni di risentimento apparse sui media nostrani alla notizia che l’Italia non sia stata previamente coinvolta/interessata/informata dell’incontro a Parigi che il Presidente francese Macron stava organizzando tra i due principali contendenti libici, Fayez Serraj, il Premier riconosciuto […]

La gara diplomatica tra Italia e Francia per arrivare primi in Libia



Il ricordo di Paolo Borsellino, dal Maxiprocesso al periodo marsalese fino alla strage di via D’Amelio. L’impegno antimafia in un’intervista a Leonardo Agueci, già Procuratore Aggiunto della Direzione Distrettuale Antimafia presso la Procura della Repubblica di Palermo. Dottore Agueci, quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della strage di via D’Amelio, in […]

Paolo Borsellino. Venticinque anni dopo…il ricordo di Leonardo Agueci




La liberazione di Mossul (al-Mawsil o Musil in arabo) nel nord dell’Iraq e la sconfitta dei dawa’ish da parte della coalizione costituita dall’esercito iracheno, al-Hashd al-sha’bi (o milizie popolari armate) e dai peshmerga curdi a nord-est della città, rappresentano la fine di un incubo per le popolazioni della provincia di […]

La Liberazione di Mossul, la vittoria dell’Iraq, il dopo da’esh: qualche iniziale considerazione